DDoS ai social network

Nella giornata di ieri i più famosi social network del mondo (facebook,twitter,friendfeed) hanno subito un poderoso attacco da alcuni pirati informatici.

Facebook e friendfeed erano molto molto lenti, mentre twitter è stato down per alcuni minuti.

La tecnica usata è il DDoS (Distributed Denial of Service) , in pratica tanti client (computer) effettuano richieste all’host (il sito in questione) fin quando non è più possibile gestire le richieste, quindi l’host cade; questo attacco ormai per essere portato a termine deve essere effettuato da centinaia di computer in contemporanea, gli attaccanti potrebbero essersi serviti di bot net o di trojan sparsi per il mondo, in modo da effettuare un attacco massiccio inviando un comando, in questo modo sono quasi irrintracciabili.

Stiamo a vedere i vari sviluppi.

Ivari Boss dei vari social network hanno detto che stanno indagando sulla faccenda.

Bè che dire questi pirati hanno fatto notizia.

Ovviamente per chi voglia approfondire l’attacco DoS /DDoS può andare quì: http://it.wikipedia.org/wiki/Denial_of_service

Torna alla HomePage


3 risposte a “DDoS ai social network

  1. no.
    il DOS è un sistema operativo. (Microsoft)
    io parlavo di DoS.
    nell’articolo ho messo un link a wikipedia puoi leggere li di cosa si tratta.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...